Terremoto Molise: inagibile scuola a Portocannone

MeteoWeb

Scuola inagibile a Portocannone. Chiuso l’istituto comprensivo “John Dewey” del paese. La decisione è maturata dopo i controlli condotti dai tecnici della Regione Molise nella struttura. Le verifiche erano state chieste anche dalle famiglie dei bambini che frequentano il plesso a seguito del Terremoto.

L’Istituto di Portocannone comprende la scuola dell’infanzia, la primaria e la secondaria di primo grado. La chiusura del plesso è al centro di una riunione convocata oggi pomeriggio dalla dirigente scolastica Cristina Acciaro nell’edificio di San Martino in Pensilis (Campobasso).

“In realtà l’edificio didattico aveva bisogno di manutenzione già da tempo per problematiche pregresse – spiegano alcune famiglie e residenti del paese – che a seguito delle scosse di Terremoto si sono aggravate”. Alcune famiglie dei bambini, non favorevoli al trasferimento giornaliero degli alunni a San Martino in Pensilis, chiedono dei locali alternativi a Portocannone da utilizzare come scuola.