Terremoto Molise, paura e danni: “Lesioni importanti e qualche crollo”

MeteoWeb

Non ci sono morti e feriti, ho allestito nell’appartamento di Termoli (Campobasso) dove attualmente mi trovo una sorta di base operativa, sono in costante contatto con i tecnici della Protezione civile, Regione, Prefettura, Vigili del fuoco, con i sindaci dei comuni interessati dal sisma di questa sera”. Cosi’ all’ANSA il presidente della Regione Molise, Donato Toma.

“Lesioni, anche importanti – ha aggiunto – sono state rilevate in alcuni edifici, qualche casa disabitata e’ crollata, ma non ci sono danni alle persone, molta gente e’ ancora in strada. Poco fa abbiamo inviato tende e brandine nella base operativa di Montecilfone (Campobasso), da qui smisteremo il materiale negli altri comuni. Domani nostre squadre di tecnici effettueranno verifiche piu’ approfondite per un primo censimento dei danni. Al momento l’assessore alla Protezione civile, Nicola Cavaliere, sta facendo un sopralluogo nelle zone colpite dal Terremoto, domani andro’ anche io”.