Terremoto: rischio sgombero stabile Sprar con 10 migranti

MeteoWeb

Rischio di sgombero per una decina di immigrati ospitati in residenze private facenti parte dello Sprar del paese. Lo stabile dove sono alloggiati gli stranieri ha subi’to lesioni a seguito del Terremoto del 14 e 16 agosto scorso ed a seguito di verifiche potrebbe essere dichiarato inagibile.

La decisione sarà presa dal sindaco Franco Pallotta nelle prossime ore. Intanto aumentano le case non piu’ agibili in paese. Per quanto riguarda il serbatoio comunale per il quale c’e’ gia’ un’ordinanza di abbattimento, sono attese a giorni le iniziative dell’assessore regionale Nicola Cavaliere.