Tragedia in Sardegna, barca affonda: recuperati 2 cadaveri

MeteoWeb

Due uomini sulla sessantina sono stati trovati morti stamane davanti a una scogliera a sud di Castelsardo (Sassari), in quello che appare un incidente in barca. Il cadavere della prima vittima e’ stato scoperto stamane sugli scogli dopo alle 8.30 da una pattuglia della capitaneria di Porto Torres.

Davanti alla costa di Rasciada, a circa 150 metri dalla scogliera, c’era un’imbarcazione a motore di 6 metri semiaffondata, probabilmente finita stanotte in una secca. Gli uomini di una motovedetta e i vigili del fuoco, durante una successiva immersione, hanno poi trovato un altro corpo, rimasto nella barca, un natante di solito ormeggiato nel vicino porticciolo di Castelsardo.

La prima vittima è già stata identificata, l’altra non ha ancora un nome, ma non si tratta di turisti. La capitaneria di porto ha recuperato l’imbarcazione e i corpi. Sono in corso indagini per ricostruire le ultime ore di vita delle vittime e le cause esatte della morte, oltre alla dinamica dell’incidente in mare.