Allerta Meteo Estofex, rischio di nubifragi e grandine di grandi dimensioni su Centro-Nord e Sardegna

MeteoWeb

Allerta Meteo – Estofex (European Storm Forecast Experiment) lancia un’allerta meteo di livello 1 per parti della Sardegna, della Corsica e dell’Italia centro-settentrionale, principalmente per nubifragi e grandine di grandi dimensioni. L’allerta è valida fino alle 8 di domani, 18 settembre.

Un modello di flusso zonale sull’Europa settentrionale si trasforma in uno più amplificato con l’avvicinamento di una profonda depressione sull’Atlantico settentrionale. Un aumento dell’alta pressione si verificherà sull’Europa occidentale-nordoccidentale con l’arrivo di un’avvezione di aria calda, mentre sull’Europa centro-meridionale non si verificheranno molti cambiamenti per quanto riguarda l’alta pressione. Un’ampia dorsale copre gran parte del Mediterraneo centro-occidentale e dell’Europa centrale, ma numerose onde taglieranno o circonderanno questa dorsale (gran parte dei modelli indica persino lo sviluppo di una depressione sulla Francia). La longeva depressione sull’Europa sudoccidentale si indebolirà e si spingerà verso nord-est sul Mediterraneo occidentale.

Di grande interesse è la transizione extratropicale della tempesta tropicale Helene a pochi giorni dal ciclone subtropicale sul Mare Nero. In generale, un vortice in indebolimento impatterà l’Irlanda e la Scozia durante la notte. Ma è previsto un campo di vento notevole in prossimità del centro del vortice con venti a 850hPa di oltre 30 m/s. Nonostante l’arrivo di aria più calda da ovest, i modelli mostrano condizioni stabili, al momento senza alcuna minaccia convettiva associata al passaggio della tempesta tropicale, motivo per il quale Estofex non ha emesso un livello di allerta per l’area, nonostante forti raffiche di vento attese sulle coste.

Mediterraneo centrale

Nonostante una debole dorsale, il passaggio di un’onda di medio livello influisce sull’area. Sulle zone di montagna esisteranno indici CAPE di 500-1000 J/Kg e un debole shear del vento. Temporali in lento movimento creeranno il rischio di precipitazioni intense e porteranno anche la minaccia di grandine. Un livello di allerta 1 è stato aggiunto a parti di Sardegna e Corsica, dove isolata grandine di grandi dimensioni e nubifragi saranno pericoli possibili. Altro livello 1 emesso per l’Italia centro-settentrionale, a causa delle stesse minacce.

Attenzione, dunque, al maltempo delle prossime ore in Italia. Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale:

allerta meteo estofex