Arezzo: fuga di gas all’Archivio di Stato, 2 morti

MeteoWeb

Fuga di gas all’interno dell’edificio che ospita l’Archivio di Stato di Arezzo, in piazza del Commissario: sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno accertato che si è trattato di una perdita di gas dall’impianto antincendio.

Due persone sono morte: si tratta di due dipendenti che sarebbero rimasti intossicati da un gas inodore, l’Argon.
E’ stato un collega a dare l’allarme appena si è reso conto che i due dipendenti erano a terra nel locale dove erano entrati per verificare la causa dell’allarme scattato nell’edificio. L’uomo è riuscito ad uscire dal palazzo e ha chiesto aiuto a un netturbino che stava lavorando in strada.

Una terza persona è stata soccorsa dal 118.

Sul posto polizia, carabinieri, vigili urbani e del fuoco.
La zona è stata transennata e l’edificio evacuato.

La procura di Arezzo ha aperto un’inchiesta.