Febbre del Nilo: 286 casi in Serbia

MeteoWeb

Dall’inizio dell’anno ad oggi sono stati registrati in Serbia 286 casi di contagio da febbre del Nilo: lo rende noto l’Istituto Batut per la salute pubblica, secondo quanto rilancia la stampa locale. Secondo i dati in possesso dell’istituto, sono stati 29 i casi mortali del contagio. La maggiore concentrazione è stata registrata nella capitale Belgrado con 141 casi. L’infezione del virus è stata registrata in Serbia per la prima volta nel 2012.