Maltempo, forte vento nel Bolognese: alberi caduti e un semaforo danneggiato

MeteoWeb

Il forte vento sferza nel Centro-Nord Italia, interessando Abruzzo, Marche e Emilia Romagna. Diversi i danni nel bolognese dove, nel primo pomeriggio, il vento ha causato finestre rotte, alberi caduti e un semaforo danneggiato tra i principali disagi.

I vigili del fuoco hanno ricevuto decine di chiamate e svolto almeno 15 interventi in poche ore, soprattutto in provincia. A Bentivoglio un albero si è piegato fino ad appoggiarsi su una casa, mentre a Crespellano è stato un palo dell’elettricità a cedere, bloccando la via Lunga fino all’intervento dei pompieri.

Alberi e rami pericolanti sono stati segnalati anche a Sant’Agata, Loiano, Castel Maggiore e in zona San Donato alla periferia della città. Nei pressi dell’ospedale Maggiore di Bologna i vigili del fuoco sono intervenuti con la polizia municipale per mettere in sicurezza un semaforo, che era stato in parte danneggiato dal vento.