Sesso, Gran Bretagna: con il boom di Tinder e Grindr aumentano le malattie

MeteoWeb

Ambulatori di Salute sessuale intasati in Inghilterra, con un record di 3,3 milioni di pazienti l’anno scorso. Un ‘boom’ provocato, come si evidenzia sul ‘Daily Mail’, dal crescente uso delle app sul telefonino per incontri sessuali ‘casuali’, come Tinder e Grindr. Ma l’aumento della domanda di assistenza sanitaria in questo settore arriva parallelamente al taglio di centinaia di milioni di sterline al budget dei consultori, denuncia la Local Government Association.

L’anno scorso, in Inghilterra sono state registrate 3.323.000 visite a strutture per la Salute sessuale, con un aumento del 13% rispetto ai 2.941.000 nel 2013. L’aumento del numero di visite è equivalente a 210 in più al giorno. Il numero totale di screening per infezioni sessualmente trasmissibili (tra cui clamidia, gonorrea, sifilide e Hiv), è aumentato di quasi un quinto nello stesso periodo, da 1.513.000 nel 2013 a 1.778.000 nel 2017. La Lga esorta dunque il governo a revocare i tagli di 600 milioni di sterline per offrire assistenza a chi ne ha bisogno.