Uragano “Zorbas”, barcone di migranti si rovescia nell’Egeo: almeno 5 morti, il bilancio potrebbe aumentare

MeteoWeb

Continuano i danni e i disagi provocati dall’uragano “Zorbas” che sta investendo il Mediterraneo. Almeno 5 migranti sono morti quando l’imbarcazione sulla quale si trovavano si è capovolta al largo della costa settentrionale dell’Egeo. Lo riferisce l’agenzia di stampa turca Anadolu.

L’incidente è avvenuto mentre una rara tempesta mediterranea sta provocando piogge torrenziali in alcune zone della Grecia e della Turchia. Il barcone si è capovolto al largo della città di Enez, nella provincia di Edirne. Non è ancora chiaro quanti migranti fossero sulla barca e le squadre di soccorso stanno setacciando la zona alla ricerca di eventuali sopravvissuti o cadaveri.