Maltempo, tromba d’aria a Milano: alberi caduti in zona Sud

MeteoWeb

Una domenica di maltempo in tutta Italia, con pioggia e forte vento che non hanno risparmiato neanche Milano. In particolare una tromba d’aria si è abbattuta poco fa nella zona Sud della città. I vigili del fuoco hanno ricevuto diverse chiamate per alberi caduti nell’hinterland a Sud della metropoli, a Gorgonzola, Melegnano e a San Donato e ora il vortice si è spostato in direzione del centro cittadino, con mulinelli d’aria anche nella zona della Stazione Centrale.

Lungo la circonvallazione di Paullo, in via Sacco e Vanzetti, in seguito alla tromba d’aria, con raffiche di vento fino a 70 km orari, che si e’ abbattuta stasera nel Milanese, è caduto a terra un ippocastano alto venti metri bloccando l’arteria stradale. I vigili del fuoco di Milano sono stati immediatamente allertati da automobilisti sfiorati dal crollo della pianta a terra A rimuovere la pianta sono intervenuti la Protezione civile, i Vigili del fuoco e i Carabinieri per curare la viabilita’. L’ippocastano e’ stato quindi tagliato a pezzi, poi rimosso, e solo successivamente si e’ potuta riaprire la strada.

Molte le chimate da parte dei cittadini. In viale Corsica, ad esempio, dove un’auto è stata schiacciata da un grosso ramo. Disagi anche in viale Monte Rosa, piazzale Acquileia. Si segnalano anche tetti e coperture divelte. Gli allarmi di auto e ponteggi si sono attivati.Sui social sono in molti i milanesi ad aver postato messaggi allarmati, foto e video.

“Improvvise folate di vento gelido fortissimo. Credevo mi volasse via qualche vaso di cui ho il balcone pieno”, scrive un utente. E ancora: “un vento da uragano” e “quasi una tromba d’aria fredda”.