Maltempo, criticità nel Palermitano e forte vento nell’agrigentino

Forti piogge si stanno abbattendo in queste nel Palermitano e nell’Agrigentino. Nuova esondazione del fiume San Leonardo tra Vicari e Corleone. Ci sono allagamenti nelle campagne e nelle zone agricole del Corleonese.

Tutte le strade del paese sono allagate per una bomba d’acqua che si e’ abbattuta nelle ultime ore. Allagamenti e alberi su strada anche a Carini, Terrasini e Citta’ del Mare. Intanto squadre dei vigili del fuoco, insieme a operi dell’Anas e carabinieri, stanno verificando la stabilita’ di due piloni sulla Sp138 all’altezza di Bolognetta.

I vigili del fuoco di Palermo sono intervenuti anche a Polizzi sulla Sp 10 per la caduta di un masso su strada. Situazioni di criticita’ anche nell’Agrigentino. Una violenta tromba d’aria si e’ abbattuta su Palma di Montechiaro, portando con se’ tutto cio’ che trovava. I tetti di numerose case sono stati scoperchiati e alberi sradicati si sono riversati sulle strade. A Montevago, le Terme Acqua Pia sono state evacuate per allagamenti da squadre di vigili del fuoco di Agrigento e Palermo.