Maltempo: interventi Enel nell’Alto vicentino e Sette Comuni

MeteoWeb

Nell’Alto vicentino e sull’ Altopiano dei Sette Comuni sono ancora all’opera squadre della Protezione Civile in collegamento con la Sala Operativa istituita dalla Prefettura, mentre Terna ed Enel continuano a lavorare per garantire l’alimentazione dell’energia elettrica interrotta per il Maltempo. Continua il lavoro delle squadre dell’Enel per arrivare, entro oggi alla normalizzazione della situazione ed al ripristino delle residue utenze ancora disattivate.

Per quanto riguarda la circolazione, rimangono ancora chiuse la SP 81, da Posina, in localita’ “Griso”; la SP 350, da Lastebasse alla localita’ “Carbonare” sul territorio trentino; la SP 64 “Fiorentini”, in localita’ “Malga Melegnon” (l’apertura e’ consentita per i soli mezzi di soccorso ); la SP 73 “Valvecchia”, dal Comune di Valstagna al Comune di Foza (apertura consentita per i soli mezzi di soccorso); la SP 85, a Pedemonte, in localita’ “Carotte” al Km 2+800. Sono state riaperte al traffico la SP 84 “Valdastico”, in localita’ “San Pietro”. la SP 349, in localita’ “Camporovere”, nel Comune di Asiago; la SP 46, in localita’ S. Antonio del Pasubio fino a Pian delle Fugazze; la SR 11, a Torri di Quartesolo per la chiusura del ponte cosiddetto “palladiano” sul Tesina.