Maltempo, piena del rio nel Verbano: case a rischio evacuazione

Un’improvvisa ondata di piena del rio che lambisce la chiesa parrocchiale di Vogogna, nel Verbano, ha indotto l’amministrazione comunale a chiudere nel pomeriggio alcune strade del Paese.

“Stiamo anche disponendo l’evacuazione delle abitazioni a fianco del riale”, dice il sindaco Enrico Borghi che sta rientrando in questo momento da Roma dov’era impegnato in Parlamento. L’innalzamento improvviso del rio potrebbe essere stato causato da una frana, verificasi sul versante montano, che avrebbe provocato la piena del rio che taglia il paese ossolano. Sul posto gli operatori della Protezione Civile. Sul tutto il Verbano Cusio Ossola piove da due giorni senza interruzione.