Maltempo: il direttore operativo coordinamento emergenze D’Angelo in Veneto

Visto il permanere della grave situazione nell’Agordino e in tutto il Bellunese, al termine di una conversazione telefonica tra l’assessore regionale all’Ambiente e Protezione Civile del Veneto, Gianpaolo Bottacin, nella sua veste di coordinatore dell’unità di crisi istituita con decreto del presidente Zaia, il capo del dipartimento della Protezione Civile nazionale, Angelo Borrelli, ha deciso l’invio nelle zone interessate del direttore operativo del coordinamento per le emergenze della Protezione civile, Luigi D’Angelo, e del relativo staff.