Terremoto: arriva l’App per promuovere il turismo religioso in Appennino

Continuano i lavori per lo sviluppo e la ripresa dei paesi colpiti dal terremoto, incentivando costruzioni e turismo. E’ stata in tal senso sviluppatana App per promuovere il turismo religioso e l’economia nelle regioni del centro Italia colpite dal sisma. E’ Apennines Discovery, presentata dalle Fondazioni Aristide Merloni e Vodafone Italia a Milano.

La App, gratuita, fa scoprire i luoghi più belli di Marche, Umbria, Abruzzo e Lazio, come eremi e abbazie, con 12 percorsi di trekking e 8 di cicloturismo. Chi la usa può anche dividersi il percorso in tappe, individuando alberghi, ristoranti, mostre o sagre. E permette di capire se ci sono camminatori che stanno percorrendo lo stesso itinerario per condividere il tragitto.

“A due anni dal sisma resta grande preoccupazione per il futuro e crediamo che questo progetto possa avere anche un effetto positivo sulla microimprenditorialità” ha detto il presidente della Fondazione Merloni, Francesco Merloni. La App è parte di un più ampio progetto di supporto all’economia che ha già portato a realizzare ‘Apennines Food Ranking’, per la vendita di prodotti tipici, che ha avuto anche l’appoggio di Amazon.