Clima, l’Osservatore Romano: a Katowice compromesso al ribasso

MeteoWeb

“Compromesso al ribasso”: e’ il titolo sull’esito del summit di Katowice fatto dall’Osservatore Romano, quotidiano della Santa Sede, secondo cui “delude l’intesa raggiunta alla conferenza delle Nazioni Unite sul Clima Cop24”.

“E’ un compromesso faticoso e sostanzialmente incompleto quello raggiunto due giorni fa alla conferenza delle Nazioni Unite sul cambiamento climatico Cop24 – commenta il giornale vaticano -. Nonostante gli appelli, le promesse e gli annunci, le delegazioni dei 196 paesi riunite a Katowice, in Polonia, non sono state in grado di produrre un accordo ambizioso e, soprattutto, chiaro. Non e’ stato detto nulla sulla necessita’ di accelerare la decarbonizzazione dell’economia e di fissare obiettivi nazionali di riduzione delle emissioni piu’ stringenti di quelli attuali, come invece richiesto dalle recenti ricerche”.

“Il testo dell’accordo appare poco chiaro e lacunoso proprio su alcuni aspetti decisivi”, ribadisce l’Osservatore Romano: “Lo hanno sottolineano moltissime associazioni e organizzazioni non governative, secondo le quali la Cop24 e’ stata un’occasione sprecata, un fallimento”.