Maltempo Usa, bufera di neve a Sud Est: 1 morto e migliaia di voli cancellati

MeteoWeb

Forte maltempo negli Usa, in particolare nel sud est degli Stati Uniti messo in ginocchio da una tempesta di neve. Il bilancio provvisorio è di almeno un morto, circa duemila voli cancellati e quasi 300mila residenti senza energia elettrica.

La tempesta ha colpito Alabama, Tennessee, Georgia ed in particolar modo la Virginia e la Carolina del nord, dove e’ caduto quasi mezzo metro di neve. Secondo le autorita’ una persona e’ morta nella zona di Charlotte, in Carolina del nord, mentre era a bordo della sua auto.

La vettura è stata colpita da un ramo caduto da un albero e il conducente ha perso il controllo finendo contro una chiesa. Sempre le autorita’ hanno riferito di altri tre morti ma i decessi si sono verificati prima che iniziasse la tempesta e sono stati causati dalle inalazioni di monossido di carbonio.

Anche se i metereologi prevedono un miglioramento, in maniera precauzionale oggi diverse scuole rimarranno chiuse mentre agli autisti e’ stato consigliato di non mettersi in viaggio.