Monossido di carbonio: diciassette intossicati nel Lodigiano

MeteoWeb

Diciassette persone sono rimaste intossicate la notte scorsa a causa di una fuoriuscita di monossido di carbonio in un edificio di Sant’Angelo Lodigiano (Lodi). In due hanno rifiutato il ricovero, gli altri sono stati portati in vari ospedali del Lodigiano e del Milanese. Sono intervenuti gli operatori del 118 e i vigili del fuoco.

Stando alle prime informazioni sulla vicenda, ad essere interessato dalla fuoriuscita del monossido di carbonio e’ stato un edificio, con il gas – la cui insidia sta in particolare nel fatto che e’ inodore e insapore – si e’ diffuso in alcuni appartamenti. Sono in corso indagini per risalire alle cause e al punto d’origine dell’incidente.