Roma, il New York Times la boccia: “Una città in rovina”

MeteoWeb

E’ una bocciatura netta, quella che riserva il New York Times alla città di Roma. In lungo reportage a firma del corrispondente del prestigioso quotidiano americano a Roma, Jason Horowitz, si concentra sullo stato di abbandono in cui versa la capitale.

“Il cittadino romano è così rassegnato e abbattuto dalla sporcizia che lo circonda che non riesce più a riconoscere o vedere il triste stato della città”, si legge. Nel lungo elenco di carenze ci sono, oltre alle montagne di rifiuti, le auto parcheggiate in doppia fila, le strisce pedonali mancanti, i venditori abusivi. Una denuncia del giornalista che dichiara di “amare Roma” e proprio per questo di voler fare emergere il suo stato di degrado.