Terremoto, la Prefettura di Rieti: “Rimosso il 90% delle macerie ad Amatrice”

MeteoWeb

La Prefettura di Rieti ha avviato la rimodulazione del contingente dell’Esercito impiegato per i servizi di vigilanza nelle zone rosse istituite all’indomani del sisma del 24 agosto 2016 nel comune di Amatrice (Rieti).

“La nuova pianificazione – ha fatto sapere la stessa Prefettura reatina – tiene conto dell’attuale assetto dell’area, dove risulta rimosso circa il 90% delle macerie, e pertanto sarà adattata alle nuove esigenze del territorio garantendo, comunque, continuità ed efficacia dell’attività di vigilanza”.