Indonesia, inondazioni nella regione orientale: almeno 50 morti

MeteoWeb

E’ di almeno 50 il bilancio delle inondazioni nella provincia indonesiana di Papua, nell’est del Paese asiatico. Il quadro peggiore è a Sentani, vicino al capoluogo Jayapura, dove piogge torrenziali e frane hanno spinto i residenti a evacuare l’area. I feriti sono almeno 59.

Lo ha detto il portavoce della protezione civile indonesiana (Badan Nasional Penanggulangan Bencana, Bnpn), Sutopo Purwo Nugroho, in un messaggio pubblicato sul proprio profilo Twitter. Le piogge torrenziali si sono abbattute su nove distretti della provincia orientale di Jayapura, causando alluvioni che hanno avuto ripercussioni su piccoli centri abitati e infrastrutture locali, con un bilancio di vittime ancora da ultimare.

“Alle 8.30 del mattino di domenica si contano 42 incidenti mortali e 21 feriti”, ha scritto Sutopo stimando però “che le vittime aumenteranno” perché le squadre di soccorso devono ancora raggiungere tutti i luoghi delle inondazioni. Oltre un centinaio di residenti della zona ha chiesto e ottenuto riparo negli uffici delle autorita’ locali.