Bimbo di 3 anni gioca con l’iPad di papà: lo blocca fino al 2067

Un bimbo di tre anni, che stava giocando con l'iPad del papà, attraverso una singolare coincidenza, è riuscito a bloccarlo fino al 2067

MeteoWeb

Tecnologia, che passione! Oltre i classici smartphone, sono ormai i tablet a farla da padroni, per la loro comodità e praticità di utilizzo. Tuttavia quanto accaduto a un giovane padre americano potrebbe essere l’incubo di molti: un bimbo di tre anni, che stava giocando con l’iPad del papà, attraverso una singolare coincidenza, è riuscito a bloccarlo fino al 2067. 

Ebbene sì, per ben più di 48 anni:  25.536.442 minuti per l’esattezza. Il piccolo infatti, attraverso una strana combinazione di comandi, è riuscito a inserire un blocco abbastanza prolungato. La vicenda è raccontata dal diretto interessato, il giornalista del New Yorker, Evan Osnos. Il papà ha postato su Twitter ha postato una foto dell’iPad bloccato fino al 2067, spiegando: «Sì, è così assurdo da sembrare una bufala, ma vi assicuro che è tutto vero. Mio figlio di tre anni, ha provato a sbloccarlo all’infinito e ora appare questa schermata. Avete idee su come risolvere il problema?».

Il post virale e le reazioni

Il tweet è diventato presto virale e molte sono state le reazioni: c’è chi è intervenuto in soccorso, suggerendogli di reinstallare il sistema operativo dell’iPad e di recuperare i dati attraverso una copia di backup, e chi si è rivelato più pessimista, «difficilmente potrai utilizzarlo di nuovo». Ad alcuni non è mancata l’ironia: «Potresti regalarlo a tuo figlio in occasione dei suoi 51 anni, che ne dici?».