Nel Regno Unito impazzano le scommesse sul figlio di Meghan e Harry: come si chiamerà il Royal Baby?

A prescindere dal nome, il nascituro non avrà il titolo di principe e solo la regina Elisabetta potrà decidere se assegnarglielo

Il principe Harry e la sua consorte Meghan, duchi del Sussex, hanno dichiarato che la nascita del loro primo bebè sarà un evento privato: il parto avverrà molto probabilmente in casa nella nuova residenza di Frogmore Cottage, vicino al Castello di Windsor. Ma per ora è solo un’ipotesi, osteggiata dal fatto che l’eta di Meghan potrebbe imporle un parto in una struttura ospedaliera, più sicura in caso di necessità o urgenze. Ciò che sembra ormai certo è che lo scenario sarà molto diverso dal circo mediatico che è durato per giorni fuori dall’ospedale di Londra dove sono nati i tre figli di Kate e William.

Nel Regno Unito, intanto, è partito il toto-nome, con i sudditi che cercano di indovinare il sesso e il nome del primo figlio della coppia più giovane della famiglia Reale. Secondo i bookmaker britannici, intervistati dalla AP, sarà una femmina e Diana potrebbe essere, tra i tanti nomi, il più probabile. L’agenzia William Hill ha chiuso le scommesse sul sesso del bambino pochi giorni fa dopo che una valanga di puntate è arrivata da persone convinte che la coppia reale avrà una bambina. Finora, il nome Diana è in cima alla lista dei bookmaker senza praticamente rivali e William Hill ha messo le probabilità a 4/1. Victoria, Alice, Grace ed Elizabeth sono alle spalle, mentre Albert, Arthur e James sono supposizioni popolari nel caso di un maschio. Il portavoce dell’azienda di scommesse Rupert Adams dubita che Harry sceglierà un nome che evochi così direttamente la tragica morte di sua madre nel 1997 e ha aggiunto: “Ci sono tutte le possibilità che si tratti di un secondo nome“.

Carolyn Harris, storica della famiglia che insegna alla School of Continuing Studies dell’Università di Toronto, concorda sul fatto che Diana potrebbe essere il secondo nome, come già accaduto con la figlia di William e Kate, Charlotte, il cui nome completo è Charlotte Elizabeth Diana. “La scelta di Diana come nome metterebbe molta pressione sulla bimba, dato che la stampa la confronterebbe costantemente con la sua famosa nonna”, ha detto. Un possibile secondo nome potrebbe essere Ruth, che appartiene sia a una delle bisnonne di Meghan sia alla nonna materna di Diana, Lady Ruth Fermoy. Alcuni osservatori ipotizzano che Meghan, a lungo sostenitrice dei diritti delle donne, potrebbe scegliere un nome evocativo di donne forti della storia: Eleanor, per esempio, come Eleanor Roosevelt, o Eleonora d’Aquitania, regina d’Inghilterra nel XII secolo.

E non sono mancate le scommesse assurde: Ladbrokes ha riferito che 2 sterline sono state puntate sul nome Brexit con quote di 500/1 e persino Donald quotato 250/1. Oppure nomi eccentrici, da New Age a Sunshine. In ogni caso, a prescindere dal nome che sceglieranno, il nuovo bambino non avrà il titolo ufficiale di principe o principessa. Solo la bisnonna del piccolo, la regina Elisabetta II, potrebbe decidere, se vuole, che il bambino sia un principe o una principessa. Il primo figlio di Harry sarà il settimo in linea di successione al trono.