L’aquila guarda dritto nell’obiettivo, le ali e il riflesso in perfetta simmetria: lo scatto diventato virale

Il fotografo Steve Biro è riuscito a scattare la fotografia perfetta, quella che cercava: l’aquila che lo fissava, le sue ali perfettamente simmetriche nell’acqua dello stagno. L'incredibile immagine ha conquistato il web

MeteoWeb

È lo scatto della vita: un’aquila di mare testabianca riflessa in perfetta simmetria mentre sorvola uno stagno. La foto sta attirando molta attenzione sul suo autore, il fotografo Steve Biro. Biro ha scattato la foto durante un viaggio nella Canadian Raptor Conservancy a Vittoria, in Ontario, il 4 maggio scorso, ma è stato solo negli ultimi giorni che l’immagine ha travolto il web. La foto è diventata rapidamente virale, con le persone di tutto il mondo che l’hanno ricondivisa. “È diventato irrefrenabile, ad essere onesti, ma è anche molto divertente”, ha dichiarato a CTV News Channel.

Fotografo amatoriale da circa 10 anni, quello di quest’anno alla Canadian Raptor Conservancy non è stata la prima visita di Biro, ma è stata la prima volta in cui è riuscito a scattare la foto perfetta che stava cercando. “Avevo in mente il tipo di foto che volevo ottenere. Sapevo che sarebbe stato difficile”, ha aggiunto. Proprio vicino al bordo dell’acqua, Biro ha aspettato a terra con la macchina fotografica in mano, tenendo d’occhio ogni dettaglio per il suo scatto perfetto.

Quando l’aquila è arrivata in picchiata sullo stagno, Biro ha scattato centinaia di foto e ha tentato di ignorare lo sguardo dell’uccello predatore. “Posso dire che era infastidita dal fatto che fossi così vicino al bordo dello stagno. Quello sembrava il suo territorio”, ha raccontato il fotografo. Biro ha aggiunto che sapeva che l’aquila sarebbe stata vicina, ma ha iniziato a sentirsi un po’ nervoso su quanto stesse arrivando vicino a lui. Era così vicina che ha potuto sentire il vento proveniente dalle sue ali. “Ho detto alle persone dietro di me di fare una foto se fosse atterrata sopra di me”, ha raccontato, ridendo.

Biro è riuscito a scattare la fotografia perfetta, quella che cercava: l’aquila che lo fissava, le sue ali perfettamente simmetriche nell’acqua dello stagno sottostante. Nonostante sapesse benissimo che si trattava di una grande foto, Biro ha spiegato di essere rimasto sorpreso da come abbia catturato l’attenzione delle persone: “Ho pensato che sarebbe piaciuta alla gente, ma non mi aspettavo quello che è successo, a dir la verità”.

Salvato da una strada all’ora di punta: l’incredibile gesto di “riconoscenza” di un bradipo che ha intenerito il web [VIDEO]