Clima, le galline in aiuto del pianeta: nasce Paperopoli

MeteoWeb

Cambiamenti climatici: le galline intervengono in soccorso.  Si tratta di un animale che fa il mondo più verde. Guspini, comune a un centinaio di chilometri da Cagliari, anche in virtu’ di questo progetto, da domani sara’ gemellata con Paperopoli.

E sara’, proprio in occasione dello sciopero globale ispirato dalla protesta di Greta, il primo gemellaggio in Europa di un comune reale con un territorio della fantasia. Il progetto e’ contenuto in una delibera partecipata frutto del lavoro svolto dall’assessorato alle Attivita’ produttive di Guspini guidato da Stefania Atzei, insieme a bambine e bambini, genitori, Consorzio Pip commercio artigianato industria, Confcommercio, Associazione nazionale La Casa Verde CO2.0. Tutto questo rientra nell’evento “Operiamo per il Clima”, presentazione di azioni e produzioni green per salvare il pianeta realizzate da aziende e istituzioni in programma domani alla scuola Alessandro Volta di Guspini.

“Un invito a guardare il mondo sia con occhi da gallina che con occhi da bambini: dalla loro semplicita’ e freschezza nascono grandi cose”, spiega all’ANSA Daniela Ducato, imprenditrice leader nell’innovazione per le sue idee e produzioni verdi, in prima fila nella promozione di questo evento. Le galline, ad esempio, aiutano il pianeta, se lasciate allo stato libero. “Un esemplare – ricorda Ducato che il 18 maggio ha incontrato Greta a Roma – in un anno smaltisce, nutrendosi, circa 150-200 kg di rifiuti organici vegetali che corrispondono all’incirca alla quantita’ prodotta da due persone in un anno. E azzera circa 1.200 kg di CO2”. Non solo. In un mese rende fertile 50 mq di suolo, sanifica 10 mq di terreno in una settimana nutrendosi di larve e uova di insetti, limitando cosi’ disinfestazioni e insetticidi. Inoltre la vicinanza con le galline rasserena la mente: negli Usa il pennuto viene gia’ usato nella pet therapy per combattere lo stress.