Il Royal Baby è un maschietto ma è mistero sul nome, Harry: “Non abbiamo ancora deciso, ci vorrà giugno”

Il royal baby sarà presentato al mondo tra due giorni, ma per il nome bisognerà attendere il battesimo a giugno

MeteoWeb

Il royal baby, come già annunciato, è nato: pesa 3, 2 chilogrammi ed è venuto alla luce nelle prime ore di oggi. Confermato quindi l’annuncio ritardato ai media che i duchi di Sussex avevano anticipato a suo tempo, facendo sapere di voler lasciare privato per qualche ora l’evento prima di condividere la notizia in pubblico. Buckingham Palace ha precusato che con la coppia si trova a Frogmore Cottage anche Doria Ragland, la mamma di Meghan, insegnante di yoga californiana di origini familiari caraibiche, la quale “è piena di gioia per l’arrivo del suo primo nipote“.

E’ stata la più incredibile esperienza che abbia mai potuto immaginare di vivere“. Con queste parole da un microfono davanti ai giornalisti a Windsor il principe Harry ha annunciato raggiante la nascita del suo primo figlio dopo aver assistito al parto, al fianco della moglie Meghan. “Come ogni donna possa affrontare questa esperienza è qualcosa che ha dell’incredibile“, ha sottolineato il Duca di Sussex. “Siamo tutti e due felicissimi e volevo condividere questo momento con voi“, ha detto ancora il neo papà.

E in merito al nome il principe ha precisato: “Stiamo ancora decidendo il nome, anche se, visto il leggero ritardo abbiamo avuto un pò di tempo per pensarci, ma questo sarà il prossimo passo. Vi vedremo fra due giorni come previsto e ci mostreremo al mondo come famiglia e così ognuno potrà vedere il bambino. Per il nome ci sarà tempo fino al battesimo previsto per giugno.“, ha detto Harry. “Sono incredibilmente fiero di mia moglie e come ogni padre e genitore avrebbe detto questo piccolo esserino è assolutamente meraviglioso e io sono pazzo di gioia“.  Sul profilo Instagram dei duchi di Sussex è intanto comparso un cartoncino virtuale con scritto “It’s a boy!” su sfondo azzurro.