Russia, prende fuoco un aereo passeggeri a Mosca: almeno 13 morti

Almeno 13 persone sono morte e altre sei sono rimaste ferite nell'incendio divampato oggi a bordo di un aereo nell'aeroporto di Mosca Sheremetjevo

MeteoWeb

Almeno 13 persone sono morte e altre sei sono rimaste ferite nell’incendio divampato oggi a bordo di un aereo nell’aeroporto di Mosca Sheremetjevo. Lo riferisce l’agenzia di stampa “Tass”, secondo cui il velivolo, un Sukhoi Superjet 100 con a bordo 73 passeggeri e cinque membri dell’equipaggio e diretto a Murmansk, era appena decollato quando ha richiesto un atterraggio di emergenza per poi prendere fuoco durante l’atterraggio. Sull’incidente e’ stata aperta un’inchiesta con l’accusa di violazione delle norme di sicurezza.

Le autorita’ russe hanno confermato che sono 13 le persone morte nell’incidente che ha coinvolto un volo di linea della compagnai Aeroflot, costretto a un atterraggio di emergenza all’aeroporto Sheremetevo dopo aver preso fuoco in volo. Secondo il bilancio reso noto dal Comitato investigativo, tra le vittime ci sono anche due bambini.