Xylella: Centinaio in elicottero vedrà l’area infetta della Puglia

Il ministro delle Politiche Agricole, Gian Marco Centinaio, e il presidente nazionale di Coldiretti, Ettore Prandini, sorvoleranno in elicottero lunedi' prossimo l'area infetta da Xylella, per verificare dall'alto la strage di ulivi che ha cambiato il volto e il paesaggio del Salento

MeteoWeb

Il ministro delle Politiche Agricole, Gian Marco Centinaio, e il presidente nazionale di Coldiretti, Ettore Prandini, sorvoleranno in elicottero lunedi’ prossimo l’area infetta da Xylella, per verificare dall’alto la strage di ulivi che ha cambiato il volto e il paesaggio del Salento. Lo annuncia Coldiretti.

Il sopralluogo aereo partira’ dall’aeroporto di Brindisi alle ore 10:45 e terminera’ a Lecce, dove la delegazione di Coldiretti accompagnera’ Centinaio all’assemblea di agricoltori che si terra’ in citta’ alle 12:00 presso il Teatro Politeama Greco.

“Dopo i gravi ritardi accumulati negli anni – spiega Coldiretti Puglia -, l’iniziativa segna l’importante cambio di passo che si avvia con l’approvazione del Decreto emergenze, con interventi decisivi per tutelare l’ambiente, far ripartire l’attivita’ produttiva e fermare il contagio, che si e’ esteso ad una velocita’ di due chilometri al mese”.