Meteo, prima Domenica d’Estate di caldo estremo al Sud: +43°C in Sicilia, afa pazzesca [DATI]

Meteo Italia, la situazione in diretta: temperature elevatissime al Sud, il "forno" africano si è acceso in Sicilia dove le massime hanno raggiunto i +43°C tra Catania e Siracusa. Tutti i dati

MeteoWeb

Le condizioni meteo in Italia sono nettamente migliorate dopo i fenomeni estremi di ieri: in Emilia Romagna è tornato a splendere il sole e fa di nuovo caldo, Bologna e Modena sono schizzate a +30°C dopo il freddo che ieri sera ha seguito la furiosa grandinata facendo crollare le temperature fino a +15°C. Complessivamente oltre 50 persone sono rimaste ferite per la grandine, ma adesso stanno tutti bene e nessuno è ricoverato. Al Sud, invece, fa molto caldo: è la prima Domenica dell’Estate astronomica e in Sicilia è già il giorno più caldo dell’anno (fino al momento). Le temperature hanno raggiunto valori elevatissimi, con un tasso di umidità relativo particolarmente elevato tale da raggiungere condizioni di pesante disagio per il corpo umano, con un’afa pazzesca.

Proprio la Sicilia ha avuto le temperature massime più elevate, con +43°C ad Augusta, +42°C a Paternò, +41°C a Catania, Siracusa e Lentini, +39°C a Caltagirone, Acitrezza, Mineo, Agira e Ramacca, +38°C a Termini Imerese, Comiso, Acireale, Belpasso, Cefalù, Aidone e Bronte, +37°C a Palermo, Modica, Monreale, Gela, Partinico, Pedara, Mascalucia, Riesi, Santa Croce Camerina e Mazzarone, +36°C a Messina, Trapani, Vittoria, Castellammare del Golfo, Carini, Noto, Scicli, Randazzo e Fiumedinisi.

Molto caldo anche nella Calabria jonica e meridionale con +38°C Gioiosa Ionica, Bova Marina e Ardore Marina, +37°C a Bovalino, Antonimina e Platì, +36°C a  Feroleto della Chiesa, nel Salento con +37°C a Castrignano de’ Greci e +36°C a Lequile e nella Basilicata jonica dove Pisticci e Pomarico hanno raggiunto i +36°C.

Abbiamo riportato i dati delle località che hanno superato i +36°C, ma valori comunque caldissimi seppur appena inferiori, compresi tra +33 e +35°C, stanno facendo boccheggiare un po’ tutto il meridione)

Al Sud le temperature diminuiranno rapidamente nella giornata di domani, Lunedì 24 Giugno, e rimarranno miti, gradevoli, per gran parte della settimana entrante, senza alcun eccesso di calore (le massime oscilleranno tra +28 e +31°C nelle zone costiere).

Previsioni Meteo, storica “onda africana” in arrivo: inizia una settimana di fuoco, caldo senza precedenti