Montagna: soccorso escursionista bloccato dalla neve in Cadore

Un escursionista inglese di 24 anni che si era trovato in difficolta' e' stato salvato dal Soccorso alpino di Auronzo e di San Vito di Cadore la scorsa notte

MeteoWeb

Salvo un escursionista bloccato dalla neve in Cadore: un giovane inglese di 24 anni si era trovato in difficoltà ed è stato salvato dal Soccorso alpino di Auronzo e di San Vito di Cadore la scorsa notte. Il giovane non era rientrato in albergo, e la titolare ha dato l’allarme.

Era rimasto bloccato dalla neve sulla Cengia del Doge, mentre si dirigeva al Bivacco Voltolina per pernottarvi. Una squadra e’ partita a piedi da Auronzo e un’altra di sciatori da San Vito di Cadore. I soccoritori lo hanno localizzato a circa 2.100 metri di quota, a notte inoltrata. Si e’ deciso quindi di attendere il giorno, e stamani alle 6 l’elicottero Pelikan di Bressanone ha provveduto a recuperare il ragazzo e i tre soccorritori rimasti con lui, imbarcandoli con il verricello per poi trasportarli a Palus San Marco.