Montagna: trovato morto l’escursionista disperso nel Bergamasco

E' stato trovato senza vita stamattina dai soccorritori Stefano Lamera, 33 anni, di Scanzorosciate, escursionista disperso da giovedì mattina

MeteoWeb

E’ stato trovato senza vita stamattina dai soccorritori Stefano Lamera, 33 anni, di Scanzorosciate, escursionista disperso da giovedì mattina. Il corpo si trovava in una zona tra il Monte Cereto e il Purito nel Bergamasco: deve ancora essere recuperato. Lamera, postino per Nexive, aveva contattato l’ultima volta i carabinieri nella proprio nella serata di giovedì, dicendo di essere caduto in un dirupo e di trovarsi in difficolta’. Dopodiche’ il telefono era risultato spento.

E sempre nella Bergamasca sono riprese questa mattina anche le ricerche di Angelo Zanchi, pensionato di 78 anni, uscito di casa giovedì mattina per un giro in bicicletta e mai piu’ rientrato. In azione vigili del fuoco, carabinieri, volontari della Protezione civile di Pradalunga, Clusone, Mozzo, Alzano, Orobie Soccorso, il gruppo cinofilo Alfa e i colleghi del gruppo Ana Argo.