Incendi Sicilia, fiamme nel Palermitano: “C’è la mano dell’uomo”

Emergenza incendi in Sicilia dove un rogo ha interessato la frazione di Monreale, nel Palermitano: le fiamme hanno divorato macchia mediterranea e qualche ulivo

MeteoWeb

Ancora emergenza incendi in Sicilia, un rogo ha interessato la frazione di Monreale, nel Palermitano. L’incendio, divampato intorno alle 12.30, è stato domato. Le fiamme hanno divorato macchia mediterranea e qualche ulivo nei pressi di via Silvio Pellico, ma non è stato necessario evacuare nessuna abitazione.

“L’incendio è stato spento anche grazie all’intervento di un elicottero – spiega il sindaco Alberto Arcidiacono – le operazioni sono andate avanti per diverse ore, ma fortunatamente il rogo è rimasto ben lontano dal bosco”. Sulla natura dell’incendio il primo cittadino ha pochi dubbi.

“Io non credo all’autocombustione, credo che la matrice in tutti i casi che abbiamo registrato nelle ultime settimane nel territorio sia dolosa”. Vigili del fuoco e personale del Corpo forestale sono stati impegnati in tutta la provincia da Partinico a Giardinello, da Giacalone a Chiusa Sclafani. La situazione più critica, però, è a Sinagra in provincia di Messina.