Incendi, roghi nelle Isole: abitazione evacuata in Sicilia, canadair in azione in Sardegna

Caldo e afa al Sud Italia, a peggiorare il quadro della situazione, ritorna l'emergenza incendi: sono diversi i roghi in entrambe le regioni, che stanno richiedendo l'intervento di Vigili del Fuoco e Canadair

MeteoWeb

Continuano i roghi nelle Isole, dove il sole picchia forte e le temperature sono in volata, con picchi di +37°C nel Sassarese e +38°C nel Palermitano. A peggiorare il quadro della situazione, ritorna l’emergenza incendi: sono diversi i roghi in entrambe le regioni, che stanno richiedendo l’intervento di Vigili del Fuoco e Canadair.

4 roghi in Sardegna, canadair in azione

Mezzi aerei sono in volo in Sardegna per spegnere quattro incendi. E’ stato richiesto anche l’invio di due Canadair, secondo quanto comunica la centrale operativa della Regione. A Dualchi (Nuoro), dove le fiamme ieri hanno percorso almeno 500 ettari, tre elicotteri regionali aiutano le pattuglie dei vigili del fuoco impegnate a terra.

A Seui (Sud Sardegna), in località ‘S.Ra Mandarasinus‘, la pattuglia locale del Corpo forestale coordina l’elicottero della base di San Cosimo. A Carbonia, in località Campu Frassolis, un altro mezzo della flotta regionale è impegnato a spegnere le fiamme. Due canadair sono attesi nel Sassarese, per un incendio a Nughedu San Nicolò, in localita’ Tonnoro, dove stanno operando già due elicotteri del Corpo forestale regionale: a fuoco arbusti e macchia mediterranea.

Sicilia: due roghi nel Trapanese, evacuata un’abitazione a Scopello 

Due incendi di grossa entità sono in corso nel trapanese. Si tratta di due zone differenti della provincia: uno a Salemi e un’altro tra Castellammare del Golfo e San Vito lo Capo. In entrambi sono impegnati i vigili del fuoco e il corpo forestale con l’ausilio di polizia, carabinieri e polizia municipale che si stanno occupando di sgomberare alcune abitazioni raggiunte dagli incendi che vengono alimentati anche dalle alte temperature e dal forte vento che soffia da sud.

Da stamattina è in corso un incendio in località Montagna Grande, sul luogo sta operando un canadair ma, secondo i primi riscontri, ben 25 ettari di terreno sono andati in fumo. L’altro incendio riguarda la costa che unisce San Vito lo Capo a Castellammare del Golfo. Le fiamme hanno avvolto Monte Monaco e Calampiso, coinvolgendo anche le localita’ a ridosso di Scopello: Sauci, Grotticelli e Visicari (in cui e’ stata evacuata un’abitazione). Sul luogo è intervenuto un aereo dell’Aeronautica Militare mentre un elicottero ha dovuto abbandonare la zona a causa del forte vento.