Francia: alpinista italiana muore sul massiccio degli Ecrins

Un'alpinista italiana di 41 anni è morta oggi sul Massiccio degli Écrins, sulle Alpi francesi, nel dipartimento di Isère, dopo essere scivolata e caduta per un centinaio di metri

MeteoWeb

Un’alpinista italiana di 41 anni è morta oggi sul Massiccio degli Écrins, sulle Alpi francesi, nel dipartimento di Isère, dopo essere scivolata e caduta per un centinaio di metri. Lo si apprende dai soccorsi di montagna.

La donna è scivolata intorno alle 13.30 all’inizio di una discesa da una vetta di 3.300 metri, di cui aveva appena scalato il versante nord insieme ad altri due alpinisti italiani, di 28 e 46 anni. “È scivolata in una parte facile ed è caduta per un centinaio di metri”, precisano i soccorritori. I compagni di cordata, illesi, sono stati portati via in elicottero in stato di shock. È stata aperta un’indagine sulle circostanze dell’incidente.