Maltempo, temporali Nord Italia: fulmini causano diversi roghi in fienili, in fiamme 200 quintali paglia

Forte maltempo ieri sera al Nord Italia, che hanno causato disagi e incendi i vari fienili

MeteoWeb

Forte maltempo ieri sera al Nord Italia, che hanno causato disagi. I violenti temporali e i conseguenti fulmini hanno provocato diversi danni scatenando incendi in fienili in particolare nel Riminese e nell’Anconano.

Nel Riminese un fulmine ha causato un violento incendio in un fienile: immediato l’intervento dei vigili del fuoco. Le fiamme si sono sviluppate in un’azienda agricola in località San Martino in Riparotta poco prima delle 20.  Nessuna persona è rimasta coinvolta e anche il bestiame – una ventina di mucche nella stalla adiacente – è stato messo in sicurezza, ma nel fienile c’erano accatastate almeno 800 rotoballe che hanno preso fuoco. Proprio questo materiale ha reso piu’ difficile l’intervento dei vigili del fuoco, intervenuti con cinque squadre, autopompe serbatoio e autobotti da 8mila e 25mila litri.

Le operazioni di spegnimento sono ancora in corso e il Comune di Rimini fa sapere che per concludersi definitivamente, con messa in sicurezza e bonifica dell’area, servira’ ancora qualche giorno. Sul posto anche la polizia municipale che ha chiuso il traffico per consentire le operazioni di rifornimento idrico dei mezzi dei pompieri.

Un altro fulmine ha colpito nella notte un deposito di rotoballe di paglia innescando un incendio ad Agugliano in via Colonne. I vigili del fuoco sono sul posto dalle 5.30 per spegnere le fiamme che hanno interessato circa una quarantina di rotoballe nella proprieta’ della societa’ cooperativa “La marchigiana”, complessivamente per circa 200 quintali di fieno. Non risultano feriti. Vicino al terreno si trova anche un country house non coinvolto dall’incendio.

A innescare le fiamme un fulmine durante un temporale nella zona. I pompieri sono intervenuti con tre automezzi e dieci uomini, e hanno evitato il propagarsi del fuoco ad un fienile. Sono sul posto per ultimare le operazioni di spegnimento e messa in sicurezza. Rimarranno a vigilare per gran parte della giornata, per assicurarsi che non rimangano focolai sotto i quintali di fieno bruciati. Altro intervento dei vigili del fuoco a Sirolo nel parcheggio pubblico “Verde in Fiore” per l’incendio di una Opel Astra divampato per cause da accertare.