Allerta salmonella nel formaggio: rilevati batteri, disposto il ritiro immediato [MARCA e DETTAGLI]

Batteri della salmonella nel formaggio: disposto il ritiro

MeteoWeb

E’ allerta salmonella in un particolare tipo di formaggio, il roquefort. I batteri sono stati rilevati in formaggi a pasta molle della marca francese Société e finora venduti in Svizzera. Al momento non è possibile escludere rischi per la Salute, pertanto l’Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria (Usav) raccomanda di non consumare il prodotto.

L’importatore svizzero Lactalis Suisse ha immediatamente ritirato il prodotto dal commercio e ne ha ordinato il richiamo, indica l’Usav in un comunicato odierno. Il marchio di identificazione è FR 12.203.018 Ce.

Le salmonelle sono batteri che causano problemi nell’essere umano e negli animali. In particolare nell’uomo possono provocare disturbi gastrointestinali con febbre, vomito, diarrea e dolori addominali entro 6-72 ore dal consumo. Alle persone che hanno mangiato questo prodotto si consiglia di consultare un medico, in caso di comparsa dei sintomi, conclude l’Usav.