Bagnante soccorso a Viareggio: cambia ospedale e resta grave

E' ancora in prognosi riservata il giovane soccorso ieri a Viareggio

MeteoWeb

E’ stato trasferito nel reparto di rianimazione dell’ospedale Versilia a Camaiore (Lucca) il 19enne milanese soccorso ieri pomeriggio a Viareggio mentre faceva il bagno in una piscina presso la spiaggia. Il ragazzo è stato poi trasportato in elisoccorso all’ospedale Opa di Massa (Massa Carrara) dopo che era andato in arresto cardiaco in seguito a un principio di annegamento. E’ ancora in prognosi riservata.

Ieri pomeriggio i soccorsi sono scattati immediatamente, le manovre di rianimazione sono iniziate subito anche perche’ sul posto erano gia’ presenti due rianimatori e un medico del 118. Poi il trasporto con l’elisoccorso a Massa. Secondo quanto appreso il ragazzo stava giocando insieme ad altri coetanei quando si e’ sentito male. Per la ricostruzione della dinamica e’ intervenuto anche personale della capitaneria di porto di Viareggio.