Ambiente: Palermo partecipa alla Settimana Europea della Mobilità Sostenibile

Palermo a favore dell'ambiente: anche quest'anno il Comune siciliano partecipa alla Settimana europea della mobilità sostenibile che si svolgerà dal 16 al 22 settembre

MeteoWeb

Anche quest’anno il Comune di Palermo partecipa alla Settimana europea della mobilità sostenibile che si svolgerà dal 16 al 22 settembre. Incontri, dibattiti, attività di sensibilizzazione e anche una caccia al tesoro si alterneranno nel programma della settimana che ha come obiettivo principale quello di incoraggiare le città a introdurre e promuovere misure di trasporto sostenibile e invitare le persone a sperimentare modi di trasporto alternativi alle auto.

Grande risalto sarà dato alla promozione della mobilità attiva e della salute correlata alla mobilità sostenibile, con interventi di esperti della Asp di Palermo. Si comincia lunedì 16, alle 16, con un’assemblea pubblica sul ‘Piano urbano della mobilità sostenibile’ ed una discussione sul progetto del tram. Martedì 17 sarà il momento della discussione sul legame fra salute e mobilità, con diversi interventi curati da responsabili di aree dell’Asp e di associazioni di volontariato. Il 18 invece sarà la volta della presentazione dei progetti ed attività di mobilità dolce per gli spostamenti casa-lavoro e casa-scuola.

Tappa importante dell’iniziativa è il cosiddetto ‘Giretto d’Italia’ – rivolto a tutti i dipendenti del Comune di Palermo e organizzato da Legambiente in collaborazione con Euromobility – che avrà luogo giovedì 19 settembre, dalle 7 alle 9.30. L’obiettivo è quello di promuovere gli spostamenti casa/lavoro dei dipendenti comunali mediante l’uso della bicicletta. Venerdì 20 si parlerà ancora di salute, soprattutto per quanto riguarda la sicurezza legata al consumo di alcol, con un camper dell’Asp che sarà sui luoghi della movida.

Sabato 21 settembre l’appuntamento è con una caccia al tesoro nei luoghi di interesse storico-culturale del centro storico della città, da raggiungere a piedi o in bicicletta. I partecipanti, mettendo insieme gli indizi presenti nei luoghi e rilevabili mediante QR-Code, potranno completare il percorso e aggiudicarsi in premio una e-bike, una MTB e biciclette a pedalata muscolare. La settimana si concluderà con la ‘giornata senza auto’ che servirà ad incentivare l’utilizzo del mezzo pubblico quale alternativa al mezzo privato. Per l’occasione la validità del titolo di viaggio Amat sarà estesa all’intera giornata.