Maltempo Milano: rientrata l’esondazione del Seveso

A causa dei forti temporali poco dopo le 6 di questa mattina è esondato il Seveso. L'esondazione è rientrata attorno alle 7,30 e tutta la viabilità è stata ripristinata tra le 8 e le 9, ad eccezione del sottopasso di via Negrotto

MeteoWeb

A causa dei forti temporali poco dopo le 6 di questa mattina è esondato il Seveso. L’esondazione è rientrata attorno alle 7,30 e tutta la viabilità è stata ripristinata tra le 8 e le 9, ad eccezione del sottopasso di via Negrotto, dove c’è ancora molta acqua e dove sono al lavoro le idrovore.

La perturbazione attualmente si è spostata verso est e non interessa più Milano e Brianza. Lo comunica il Comune di Milano. Sul posto sono presenti le squadre della Polizia Locale, Protezione Civile e MM. In servizio anche cinque spazzatrici di Amsa, che saranno operative anche domani per pulire strade e marciapiedi.

Resta attivo il COC, il Centro Operativo Comunale, presso il centro di via Drago per graduare l’attivazione del piano di emergenza e prosegue il monitoraggio dei livelli idrometrici dei fiumi Seveso e Lambro e del radar a cura della Protezione Civile del Comune di Milano.