Maltempo, morto il ciclista colpito da un fulmine mentre andava in bici sul Carso

E' morto oggi all'ospedale di Cattinara il ciclista di 50 anni che sabato 24 agosto era stato colpito da un fulmine mentre percorreva in bicicletta un sentiero sul Carso triestino

MeteoWeb

Non ce l’ha fatta Andrea Bossi, il ciclista 50enne che sabato 24 agosto era stato colpito da un fulmine mentre percorreva in bicicletta un sentiero sul Carso triestino. Le sue condizioni erano parse subito molto gravi. Era stato rivenuto a terra in arresto cardiaco da alcune persone che si stavano allenando.

I soccorsi erano intervenuti in pochi minuti e dopo numerosi tentativi erano riusciti a far ripartire il cuore. Il ciclista era stato quindi ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale triestino, fino a oggi quando e’ sopravvenuto il decesso.