Terremoto in Pakistan, si aggrava il bilancio delle vittime: 38 morti e 640 feriti

E' salito a 38 il numero delle persone rimaste uccise a causa del sisma che ha colpito ieri il nord est del Pakistan, mentre i feriti sono 646

MeteoWeb

E’ salito a 38 il numero delle persone rimaste uccise a causa del sisma che ha colpito ieri il nord est del Pakistan. Lo rende noto l‘Autorità per la gestione dei disastri nazionali (Ndma), precisando che i feriti sono 646. Il terremoto, di magnitudo 5,8, ha provocato gravi danni alle infrastrutture soprattutto in Kashmir. Sono stati danneggiati due ponti, una strada e 454 case.