Allerta ghiacciaio a Courmayeur: radar rileva una leggera diminuzione del movimento

"La Presidenza della Regione comunica che il nuovo bollettino di aggiornamento del monitoraggio del ghiacciaio di Planpencieux, nel Comune di Courmayeur"

MeteoWeb

“La Presidenza della Regione comunica che Fondazione Montagna Sicura, con il supporto dei tecnici del Dipartimento Programmazione, Risorse idriche e Territorio dell’Assessorato regionale delle Opere pubbliche, Territorio e Edilizia residenziale pubblica e con la consulenza del CNR, ha preparato il nuovo bollettino di aggiornamento del monitoraggio del ghiacciaio di Planpencieux, nel Comune di Courmayeur”.

Lo comunica in una nota la Regione Valle d’Aosta precisando che “a causa della bassa visibilità, non è stato possibile elaborare i dati dal sistema fotografico. I dati riportati di seguito, pertanto, si riferiscono al sistema radar e non al sistema fotografico, come all’interno delle precedenti note esplicative”.

“Nelle ultime 24 ore il movimento del settore B, da 250 mila metri cubi stimati, registra una leggera diminuzione in termini di velocità, che dai precedenti 55 cm al giorno passa a 50 cm al giorno. Il settore C risulta costante in termini di velocità rispetto ai dati registrati nelle passate giornate. I dati osservati nel settore A, quello più attivo, risulta costante in termini di velocità rispetto ai dati registrati nelle passate giornate. Relativamente ai crolli delle ultime 24 ore – conclude la nota – si registrano piccoli crolli di entità trascurabile”.

“Piccoli crolli di entità trascurabile” sono stati registrati – fa sapere la Regione Valle d’Aosta – nelle ultime 24 ore”. A causa della bassa visibilita’ non e’ stato possibile elaborare i dati del sistema fotografico, quindi i dati si basano sulle analisti del radar. Lo spostamento sul pendio del settore da 50-60 mila metri cubi resta di 175 cm/giorno mentre quello del blocco da 250 mila metri cubi passa 55 a 50 cm/giorno.