Allerta Meteo, profondo ciclone innesca vastissima Squall-Line: sta arrivando sull’Italia, allarme alluvioni in 8 Regioni

Allerta Meteo, violentissima squall-line si dirige minacciosa sull'Italia da occidente: attenzione ai fenomeni alluvionali delle prossime ore

/
MeteoWeb

L’Italia sta vivendo l’ennesima giornata d’estate a fine Ottobre, con temperature elevatissime in gran parte del Paese. Spiccano le città delle Regioni tirreniche, dove abbiamo +29°C a Caserta e Guidonia, +28°C a Roma e Napoli, +27°C a Firenze, La Spezia e Grosseto, ma fa caldissimo anche al Nord/Est, in Veneto e Friuli Venezia Giulia, dove abbiamo +27°C a Trevignano, +26°C a Treviso, Mogliano Veneto, Arzignano, Sandrigo, San Biagio di Callalta, Resana e Bertiolo, +25°C a Padova, Pordenone, Bassano del Grappa, Portogruaro, Conegliano, Montecchio Maggiore, San Donà di Piave, Rosolina, Fagagna, Cormons, Sacile, Budoia e Roveredo in Piano.

Intanto violenti temporali stanno flagellando il sud della Francia, dove sono in atto piogge torrenziali: lungo il bordo orientale del ciclone posizionato nelle acque del Mediterraneo che separano la Spagna dall’Algeria s’è formata una vastissima squall-line temporalesca che sta provocando morti e distruzione in molte aree di vari Paesi.

Purtroppo questa Squall-Line temporalesca arriverà sull’Italia nella giornata di domani, Giovedì 24 Ottobre, colpendo in modo molto pesante la Sardegna, il Piemonte e la Liguria in mattinata, estendendosi poi nel pomeriggio/sera a Lombardia, Emilia Romagna, Toscana, Lazio e Sicilia. E’ altissimo, per queste 8 Regioni, il rischio di pesanti alluvioni che potranno provocare altri gravi episodi di dissesto idrogeologico.

Proprio il caldo anomalo di queste ore, alimenterà l’entità del maltempo che si rivelerà particolarmente violento, con piogge torrenziali, forti grandinate, tempeste di fulmini e saette e forti colpi di vento. Massima attenzione. Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale: