Allerta rossa in Sicilia, violenti nubifragi a Castelvetrano e Mazara del Vallo: scuole chiuse e massima attenzione in tutta la regione

Massima allerta in Sicilia dove per le prossime ore è prevista una criticità rossa: violenti nubifragi si stanno verificando nel Trapanese

MeteoWeb

Massima allerta in Sicilia dove per le prossime ore è prevista una criticità rossa, che provocherà violenti nubifragi e fenomeni estremi, tanto da spingere quasi tutti i sindaci dei comuni della regione a mantenere, per domani 25 Ottobre, le scuole chiuse. 

Già stasera il maltempo si sta facendo sentire nel versante occidentale, in particolare nel Trapanese dove sia a Castelvetrano che a Mazara del Vallo si stanno verificando violenti nubifragi. Il sindaco Salvatore Quinci ha attivato le procedure delle verifiche attraverso il comandante della polizia municipale e la Protezione civile. Pattuglie della polizia municipale con mezzi fuoristrada sono impegnate in azioni di monitoraggio nei punti piu’ sensibili. Gli allagamenti si sono verificati soprattutto nella zona lungomare ed in alcune sedi stradali, causati dalla potenza della pioggia e da ostruzioni a caditoie. Sono in corso controlli. La situazione del fiume Mazaro non desta al momento preoccupazioni ma viene monitorata costantemente.