Clima, Berlusconi: “Greta ha sbagliato teoria, deve prendersela con i paesi in via di sviluppo”

I giovani che manifestano "hanno sentimenti nobili, da apprezzare ma non è quella la direzione dove andare se vogliamo inquinare meno"

MeteoWeb

Greta Thunberg? “Penso che sia strumentalizzata e che non sia la teoria che lei presenta, del terrorismo per l’ambiente, la via giusta“. Così il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, nel corso del suo intervento all’iniziativa promossa dal partito a Milano, #IdeeItalia. La giovane attivista “propone il fermo dello sviluppo dei paesi sviluppati, che non è possibile, ma sono i paesi in via di sviluppo che creano i danni maggiori all’ambiente – ha concluso –. In nome dell’ambiente non credo che limiteranno i loro consumi“. Poi, parlando dei ragazzi che sono scesi in piazza a manifestare per difendere il clima, Berlusconi ha spiegato che “hanno sentimenti nobili, da apprezzare ma non è quella la direzione dove andare se vogliamo inquinare meno“, ha concluso.