Maltempo, 25 anni fa l’alluvione in Piemonte: provocò 70 morti

"Venticinque anni fa, sul basso Piemonte in particolare, si abbatteva una terribile alluvione che nella sola provincia di Cuneo provocò 29 morti, un centinaio in tutta la Regione"

MeteoWeb

“Venticinque anni fa, sul basso Piemonte in particolare, si abbatteva una terribile alluvione che nella sola provincia di Cuneo provocò 29 morti, un centinaio in tutta la Regione. Un drammatico evento di cui tuttora è assai vivo il ricordo. Il nostro compito è sicuramente quello di non dimenticare ma anche di fornire alle realta’ e istituzioni del territorio risorse e strumenti di prevenzione“. Il senatore cuneese Giorgio Maria Bergesio, capogruppo Lega Commissione Agricoltura, è intervenuto così oggi in Senato.

“Un pensiero particolare va a una persona e alla sua famiglia: Livio Taricco, di Narzole, una delle vittime e unico insignito della Medaglia d’oro al merito civile avendo sacrificato la sua vita per salvare uno sconosciuto bloccato dalla piena. Come è scritto nella prefazione del libro della giornalista Paola Scola, Più forti dell’alluvione: c’è anche una forza che nessuna calamità potrà mai portarci via. Quella di rialzarsi con coraggio e dignità. Trasformando le macerie in mattoni. E la fine in un nuovo inizio”.