Maltempo Friuli Venezia Giulia: livelli di fiumi e maree in aumento

Il fronte principale di Maltempo interesserà la regione in serata, spostandosi da ovest ad est, con un'accelerazione delle correnti meridionali

MeteoWeb

Il fronte principale di Maltempo interesserà la regione in serata, spostandosi da ovest ad est, con un’accelerazione delle correnti meridionali, che ruoteranno da sud-est a sud-ovest. Dalla mezzanotte alle 18 di sabato non ci saranno perturbazioni, ma nella notte tra sabato e domenica arrivera’ probabilmente un altro fronte Mediterraneo.

E’ il Bollettino della Protezione civile Fvg emesso alle 18 secondo il quale fino a mezzanotte si prevedono piogge intense su gran parte della regione; sulla fascia prealpina e in Carnia potranno essere molto intense; sulla costa piovera’ meno ma soffiera’ vento forte che ruotera’ da Scirocco in Libeccio. Sono previsti venti forti meridionali anche in quota con nevicate intense oltre i 2000 metri sulle Prealpi e 1700 metri sulle Alpi, in calo, a tarda sera, a 1700 metri sulle Prealpi e 1300 sulle Alpi. Dopo la mezzanotte e fino a sabato pomeriggio e’ previsto relativo miglioramento su tutta la regione.

Nel pomeriggio si e’ verificata caduta alberi a Valvasone, interruzione dell’erogazione elettrica nei comuni di Socchieve, Prepotto, Forgaria e Vido d’Asio; cedimenti stradali ad Andreis; smottamenti a Ravascletto e Tramonti. Prosegue il monitoraggio dei principali corsi d’acqua ma non si segnalano criticita’ nonostante i livelli siano in aumento. Sono aperti i servizi di piena dei fiumi Tagliamento e Meduna, sono stati superati i livelli di guardia a Venzone e Madrisio. Il picco di marea a Grado e’ previsto dal modello per le ore 22:50 con un valore di 120 centimetri. Si registrano forti precipitazioni su tutta la regione e vento forte soprattutto in vetta. Sono aperti i Centri Operativi Comunali di volontari a Lignano Sabbiadoro, Grado e Maniago; dall’inizio dell’evento sono attivi 300 volontari con 100 mezzi. Sono una trentina le chiamate giunte nel pomeriggio al servizio del NUE112 legate al Maltempo.