Maltempo Sicilia, crolla la croce dal campanile a Isnello: “Grazie ai Vigili del Fuoco”

"Un sincero grazie ai vigili del fuoco per l'intervento immediato e per la loro professionalità. Sono uomini dello Stato che vanno valorizzati per i pericoli che affrontano ogni giorno"

MeteoWeb

“Un sincero grazie ai vigili del fuoco per l’intervento immediato e per la loro professionalità. Sono uomini dello Stato che vanno valorizzati per i pericoli che affrontano ogni giorno. In questo caso con forte vento hanno portato a termine in alta quota un lavoro davvero impegnativo e delicatissimo”. A dirlo è il sindaco di Isnello, Marcello Catanzaro, dopo il crollo stamani, per il forte vento, della croce e di parte della sfera in cemento sottostante dal campanile della Matrice.

Il cedimento non ha causato fortunatamente feriti. L’area circostante è stata transennata ed è stato interdetto il transito veicolare e pedonale. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con un mezzo speciale arrivato da Palermo. “Per precauzione la strada interessata rimarrà chiusa al transito veicolare e pedonale – fa sapere il primo cittadino –. Il delicato e rischioso lavoro dei vigili del fuoco riconosciuto: la politica deve impegnarsi con determinazione a valorizzare le indennità di questi uomini. Basta scuse”.