Maltempo Sondrio, cede il muro di sostegno: chiusa la strada in Valtellina

Le forti e incessanti piogge hanno causato il cedimento di un muro di sostegno e la strada provinciale 13 che conduce a Buglio in Monte (Sondrio) è stata chiusa al traffico

MeteoWeb

Le forti e incessanti piogge hanno causato il cedimento di un muro di sostegno, per una lunghezza di circa 10 metri, e la strada provinciale numero 13 che conduce a Buglio in Monte (Sondrio) e’ stata pertanto chiusa al traffico. Per fortuna, nel momento del crollo, non transitavano auto. Ora il paese della Valtellina ha grossi problemi di collegamenti con il fondovalle. Gli abitanti, per raggiungere aziende e scuole, sono costretti a servirsi di un tracciato d’emergenza percorribile solo da mezzi piccoli, in grado di trasportare pochi passeggeri. Il sindaco Valter Sterlocchi, che da tempo aveva sollecitato interventi per il consolidamento della strada, ha fatto intervenire l’impresa edile Tmc di Teglio (Sondrio) con il direttore lavori Simone Giambelli e diverse squadre di operai per cercare di ripristinare al piu’ presto il collegamento stradale con lavori che proseguiranno per l’intera notte.